Non Nobis Domine, Non Nobis, Sed Nomini Tuo Da Gloriam

Non Nobis Domine, Non Nobis, Sed Nomini Tuo Da Gloriam

venerdì 31 gennaio 2014

FRA ANTONIO AWANA-GANA COSTANTINI: UN VERO CAVALIERE DEL TEMPIO

Un prestigioso riconoscimento ed un'importante intervista per un personaggio dello spettacolo che mai dimentica di essere un Cavaliere del Tempio.

Un vero Cavaliere del Tempio è sempre orgoglioso della sua appartenenza.
Si è Cavalieri sempre, anche nelle azioni quotidiane e in qualsiasi occasione, lavorativa o ludica.
Consegna dell'"Oscar Internazionale della Radiofonia"
E un vero Cavaliere del Tempio è il Cavaliere del V.E.O.S.P.S.S. Fra Antonio Awana-Gana Costantini Picardi, meglio conosciuto nel mondo dello spettacolo con il nome di Awana-Gana.
Nato a Venezia, ma residente ormai da diversi anni a Montecarlo, Fra Awana-Gana è una star del mondo dello spettacolo: conduttore radiofonico, presentatore televisivo, cantante e attore, la sua poliedricità in campo artistico lo ha portato ad essere un vero "mito" della radio e della televisione.
E' stato musicista ed animatore di Radio Montecarlo, sin dai suoi albori, innovando il mondo della radiofonia con l'introduzione di quiz e giochi con l'intervento dei radioascoltatori.
Riconoscibile per il suo look da "pirata", è diventato popolare presso il pubblico italiano con trasmissioni di grandissimo successo, quali "Un peu d'amour, d'amitié et beaucoup de musique", insieme a Jocelyn Hattab (1977), "Domenica In", insieme a Corrado Mantoni (1978) e "Discoring", insieme a Claudio Cecchetto (1979-1980).
Intervista a "Mattina in Famiglia" su RAI UNO
Per i suoi meriti nel mondo dello spettacolo, il 25 gennaio 2014, a Milano, nell’Aula Magna del Liceo “Manzoni”, nell’ambito della manifestazione “DJ Sotto le Stelle”, è stato consegnato ad Awana-Gana l’ "Oscar Internazionale della Radiofonia”.
Il giorno dopo, il 26 gennaio, su RAI UNO, Awana-Gana è stato ospite di Tiberio Timperi a “Mattina in Famiglia”, come ex-conduttore di “Discoring” in gara con “Canzonissima” rappresentata da Tony Dallara…. Ai posteri l’ ardua sentenza!
Durante le due trasmissioni, Fra Awana-Gana ha sempre sfoggiato la cravatta del V.E.O.S.P.S.S., quella con il TAU rosso, orgoglioso di essere, sempre e dovunque, un Cavaliere del Tempio.
Grazie Fra Awana-Gana e complimenti per i tuoi successi!

La Redazione